RL 2010 – Abissi – Carmen Scotti

Abissi

Rosy ha una cesta di roba sporca da lavare e un grumetto di cellulite nuova nell’interno della coscia sinistra. La cellulite non è la ritenzione di liquidi che da alla pelle quel fastidioso aspetto di buccia d’arancia pallida? Se è così, non dovrebbe essercene la stessa quantità, distribuita su entrambe le cosce? Rosy se lo domanda, a bassa voce, davanti alle confezioni di pannolini accatastate, alla cesta della roba sporca, jeans, magliette colorate, mutande nere e bianche, un carnevale di germi aggrappati alle fibre. Seduta sul bordo della vasca afferra la coscia sinistra con tutte e due le mani e stringe la pelle, stringe la buccia. Non va. Non va via. Non se ne va. Non può farci niente. Può solo fissare la sua gamba e pensare a com’era prima, alla memoria della sua pelle passata.

Read more…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...