Il corto “L’UFFICIO DELLE PAROLE” di Federico Cerminara

Il quarto corto del Cavedio è : “L’ufficio delle parole” di Federico Cerminara.

UFFICIO DELLE PAROLE E DELLE CITAZIONI
CUBO 46 SESTO PIANO
UNA QUALSIASI GIORNATA UGGIOSA
LE PRIME ORE DEL POMERIGGIO, STANCHE UN PO’

“Salve, dovrei consegnare un racconto” “Sono a sua disposizione, avete il modulo?” “Quale modulo?” “Ah, un novellino.. Siete sempre così carini e spaesati la prima volta. Come foste capitati in questo ufficio per caso, casualmente mentre andate a fare la spesa, vi scoprite scrittori. Allora lei dovrebbe compilare questo modulo, ma forse è il caso che la aiuti io oggi a rispondere alle domande” “Va bene, grazie mille” “Come si chiama?”   “Federico Cerminar” “Professione?” “Ingegnere” “Età?” “27” “Racconti precedenti?” “Nessuno” “Ah allora è proprio fresco… Chissà perché tutti a me capitano gli “ingenui”. Senta, allora con lei dobbiamo fare un discorso un po’ diverso.” “Mi spieghi…”

[prosegui la lettura …]

Annunci

Un pensiero su “Il corto “L’UFFICIO DELLE PAROLE” di Federico Cerminara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...